L’APPENNINO DI DANTE.
Acquacheta e San Godenzo
nella vita del poeta.


L’Appennino di Dante. Acquacheta e San Godenzo nella vita del poeta

In seguito all’esilio da Firenze, per Dante Alighieri inizia un lungo periodo di peregrinazione a cavallo dell’Appennino (e non solo), in cerca di asilo, di riscatto politico e fonte di ispirazione per quello che diventerà il suo immortale capolavoro: la Divina Commedia. Il paese montano di San Godenzo è il luogo in cui, nel 1302, ha luogo il Convegno dei fuoriusciti guelfi e ghibellini, a cui partecipa anche Dante: luogo di passaggio per chi si accinge a raggiungere il Passo del Muraglione, San Godenzo conserva ancora memoria di quell’epoca, simboleggiata dall’antica e bellissima pieve visitabile nel centro del paese.

Vicino a San Benedetto in Alpe, invece, è possibile raggiungere con una facile camminata nel bosco la cascata dell’Acquacheta, uno dei mille luoghi che Dante cita nella Commedia e che fanno così da ponte tra il reale e il sovrannaturale lungo tutto il poema. Due località appenniniche, quindi, ma anche due diversi punti di vista per capire lo spirito dantesco: quello dell’esule politico, del giudice dei costumi e fatti del suo tempo, e quello del poeta che, attraverso i suoi viaggi (a piedi!), ci ha restituito un viaggio immaginario alla base della lingua e della letteratura italiana.


VISITA LA GALLERY


PROGRAMMA


PRIMO GIORNO: San Godenzo e dintorni

Ore 9,00 arrivo a San Godenzo e visita storica del paese
Ore 9,30 visita alla pieve di San Godenzo
Ore 10,00 inizio escursione lungo il tracciato del “Cammino di Dante” verso l’eremo dei Toschi
Ore 13,00 pranzo presso l’eremo dei Toschi.
Ore 14,00 ritorno verso San Godenzo.
Ore 17,00 Arrivo a San Godenzo e partenza con mezzo scolastico per San Benedetto in Alpe, dove si sosterà per cena e pernotto.


SECONDO GIORNO: la Cascata dell’Acquacheta


Ore 9,30 partenza da San Benedetto in Alpe. Escursione a piedi fino alla Cascata dell’Acquacheta.
Ore 12,30 arrivo alla cascata e pranzo al sacco.
Ore 16,30 rientro a San Benedetto in Alpe, dove si sosterà per cena e pernotto.


Preventivo L’appennino di Dante

2gg/1notte

Quotazione per gruppo scolastico (minimo 20 alunni + 2 insegnanti)


COSTI


Prezzo a persona a partire da €75,50 prezzi validi per minimo 20 paganti.
Al momento della verifica della disponibilità con le date ed il numero esatto di partecipanti verrà indicato la quotazione finale
(anche a seconda delle disposizioni governative che usciranno).


Servizio pernottamento:

– Ponti e festivi con limitata disponibilità.
– Presso la struttura NON sono presenti camere singole.
– Per quanto riguarda gli ospiti diversamente abili, la struttura NON dispone delle attrezzature adeguate.


Servizio di guida:

È prevista 1 guida ogni 20 alunni.
*Nel caso di gruppo scolastico superiore a 20 alunni saranno necessarie 2 guide ad un prezzo maggiorato.

La quota comprende: 1 notte a San Benedetto in Alpe con trattamento di mezza pensione (pernottamento, cena con menù fisso e colazione), 2 giorni di servizio guida con 1 guida ogni 20 alunni, assicurazione.

La quota NON comprende: pernottamento per autista/i, pranzi e/o merende, pranzi al sacco, tasse di soggiorno, eventuali ingressi ed esperienze, trasporti, guida supplementare in caso di gruppi scolastici maggiori di 20 alunni e tutto quanto non incluso ne “La quota comprende”.

*Su richiesta (escluso dal prezzo): possibilità di richiedere pranzo al sacco ad un prezzo aggiuntivo.


CONTATTI PER INFO E PRENOTAZIONI:  Ravenna Incoming Convention & Visitors Bureau
Email booking@ravennaincoming.it           
Tel +39 0544 /421247 Int 1
 


VISITA TUTTI I NOSTRI PERCORSI
E ITINERARI LETTERARI
DANTE: IL VIAGGIO DELL’ESILIO. Un trekking letterario da Vallombrosa al Casentino.
DANTE IN CASENTINO. Un trekking storico-letterario fra Poppi e Camaldoli.
IN FUGA DA FIRENZE. Trekking tra Cammino di Dante e Via Ghibellina.
L’APPENNINO DI DANTE. Acquacheta e San Godenzo nella vita del poeta.